21
Mag
09

Paradossi promozionali

Da qualche giorno è uscito Punch Out per il Wii.

Fin qui, nulla di strano: ennesimo remake di un glorioso titolo che sfrutta (o vorrebbe sfruttare ma lo fa poco e male) i “nuovi” (ed imprecisi) controlli del Wii. Proverollo e farovvi sapere, per parlare in Itagliano.

Altra cosa poco strana è che nel nuovo continente per lanciare il titolo siano stati organizzanti eventi, presentazioni e vendute magliette e articoli promozionali. Tra cui anche il kit sottostante:

Alla modica cifra di 37 dollarozzi, ci si poteva portare a casa: una replica di guantone; un tirapugni da tavolo raffigurante il grassone dell’immagine; un paio di boxer da pugile… e non ricordo bene che altro.

Ora, il problema sta proprio nei boxer, di cui potete vedere la foto segnaletica:

Secondo lo stato della California, e come si evince dall’etichetta sottostante, la vernice gialla con cui sono state dipinte le simpatiche stelline “POTREBBE” provocare il cancro.

Ora, è noto che gli americani cerchino sempre di pararsi il culo con messaggi del genere (“se scuotete la macchina distributrice, questa potrebbe cadervi addosso e uccidervi”; “gli oggetti mostrati nello specchietto potrebbero risultare più vicini di quello che appaiono”…)… ma non stiamo un pò esagerando?


9 Responses to “Paradossi promozionali”


  1. 1 Fabbio
    maggio 21, 2009 alle 8:35 am

    ooohhh finalmente sei tornato in attività!! cosi ho qualcosa da leggere a lavoro :)
    – tra una pagina di feisbuk e l’altra, s’intende –

    (scrivi sempre bene, non ti preoccupè… e te lo dico io che di itagliano ci capisco!)

  2. maggio 21, 2009 alle 11:57 am

    Certo che voi ingegnieri chimici vi ammazzata dal lavoro…

    Il futuro di centinaia di operai chimici (e delle popolazioni limitrofe) è in una botte di ferro (direi più un fusto di sostanze tossiche).

    Aspetta, ma Livorno non è accanto ad una raffineria… e prossima all’impianto di un rigassificatore off shore?…. °__°

  3. maggio 21, 2009 alle 5:25 pm

    No, il messaggio non era di troppo. Forse potevano scegliere un colore diverso rispetto a vernici tossiche, ma se non ci fosse stata la scritta avrei già previsto che qualcuno le avesse indossate (prima di sapere che fossero solo ornamentali ne volevo qualche paio).

    Oddio, in realtà ci fu qualcuno che disse che per risolvere il problema “americano” bastava togliere le etichette di sicurezza e fare in modo che si risolvesse da solo… ma qui trascendiamo.

    O no? O_o

  4. maggio 21, 2009 alle 6:32 pm

    Ma se basta davvero così poco, risolviamolo questo problema americano :D

  5. maggio 22, 2009 alle 3:29 pm

    Ma quindi sarebbero solo per bellezza??? Mi sembra incredibile… o sono tossiche e non ne consenti la vendita oppure non lo sono…

  6. maggio 22, 2009 alle 3:57 pm

    Non so quanto e se siano ornamentali.

    Avevo capito fossero indossabili, Skizo qua dice che non lo sono.

    Ad ogni modo, la vernice è cancerogena solo secondo lo stato della California (good old boy, Schwarzy). Uno su cinquantaquattro non è poi male, dai. Se poi ci aggiungi che gli statunitensi sono particolarmente paranoici sulle etichette (non mi stupirei scrivessero sulle bibite che possono provocare singhiozzo), il gioco è fatto…

    Benvenuto/a fra noi, Assauei :D

  7. maggio 23, 2009 alle 2:37 pm

    No ragazzi, io non ne ho idea, non ho fatto ricerche in merito, ma credo siano ornamentali per un fatto molto semplice:
    a – l’etichetta (cancerogena o no, la vernice non è proprio innocua)
    b – il fatto che col sudore la vernice potrebbe rilasciare parti del colorante tossiche (se lo sono)

    un pò come le scarpe cinesi da 2 euro al chilo.

  8. maggio 23, 2009 alle 3:03 pm

    A questo punto direi che sono indossabili, ma a rischio cancro… che poi non son proprio belle zone in cui prendere il cancro… (oddio, non che ne esistano di piacevoli… però…)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: