06
Mag
08

Di portale in portale…

… si trova anche qualche bella “signorina”…

Direi che questo fotomontaggio è la maniera più veloce per attirare l’attenzione di qualche allupato, normalmente completamente estraneo ai videogiochi. E al tempo stesso, spiega anche, con un cervellotico (ma dove?) gioco di prospettive qual’è l’idea fondante di quello che è stato eletto, è bene ricordarlo, gioco dell’anno 2007.

Il gioco, per chi non lo sapesse, si chiama Portal, ed è contenuto nel famigerato “Orange Box”. Ovvero una compilation di cinque giochi comprendente Half Life 2, le sue due “espansioni” Episode 1 e 2, il succitato Portal e Team Fortress 2, una manna per gli incalliti degli FPS online.

Ma un video è molto meglio di mille parole:

Ma perchè parlo di un videogioco uscito cinque mesi fa, che tra l’altro non ho ancora provato?

Voglio dire, a parte trovare il pretesto per postare una foto erotica sul blog senza incorrere nelle ire di Fidanzata Fujiko…

Semplice, per proporre due versioni “gratuite” del gioco, in modo da poter gioire dell’inventiva sottesa a questo titolone.

La prima si chiama Narbacular Drop, ed è il piccolo seme da cui è sbocciato Portal. Potete scaricarlo grautitamente da qua. In poche parole, questo giochetto è l’esperimento che ha portato dei giovani programmatori ad essere scelti da Valve per portare il loro progetto al grande pubblico. Manco a dirlo, il tutto era nato come progetto “scolastico” dell’istituto Digipen.

La seconda versione è “semi ufficiale”, anche se completamente grauita, e non è altro che una versione bidimensionale (ma comunque godibilissima) del concept di base. Potete trovarla a questo indirizzo e, qualora possedesse la versione completa del gioco vero e proprio, scaricarvi anche il map pack che riporta le mappe del flash game completamente in tre dimensioni.

Detto questo, torno alla cornucopia di titoli che mi ritrovo letteralmente tra capo e collo in questo periodo… sperando di aggiungere (possibilmente a buon mercato) anche Portal alla mia collezione.


0 Responses to “Di portale in portale…”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: