14
Mar
08

Patapon for Glory!

Prima di tornare al lavoro, per poi dirigermi verso un meritato (?) week end fiorentino da Fidanzata Fujiko (perdono, risponderò ai vostri commenti in settimana prossima – gomennasai) vorrei lasciare un duplice pensiero, cinematografico e videoludico.

La fan art è opera del bravissimo Canecodesign (di cui vi consiglio di visitare la galleria su Deviant Art). Un bel miscuglio tra Patapon (che son tentato di comprare per il fine settimana o per il lungo viaggio in treno che mi aspetta per Pasqua e Pasquetta) e 300, adattamento di Zack Snyder della graphic novel di Frank Miller.

Giusto una breve descrizione.

PATAPON è un videogioco per Playstation Portable, erede spirituale di Loco Roco, in cui si guida una piccola tribu di esserini attraverso il suono di quattro tamburi. Il bello è che non manca una componente strategica, visto che gli ordini impartibili sono più di 30 (edit: mi dicono dalla regia che invece sono solo sei… che peccato) e che è possibile decidere quale truppa schierare di volta in volta ed il suo equipaggiamento. I comandi però vanno impartiti come detto con il suono di quattro tamburi; corrispondenti ai tasti della PSP da premere col giusto tempismo (alla Space Channel 5, per intenderci). Come potete vedere, il risultato è gradevole e stilosissimo:

300. Onesto adattamento di un capolavoro. Il film rende appieno giustizia allo stile grafico di Miller, tanto da replicare, su schermo, quasi esattamente le tavole del fumetto. Merito anche di una fotografia curatissima e particolarmente satura (e se lo dice un daltonico). La stragrande maggioranza delle scene è girata su blue screen, particolare che, considerato il ritmo del film e il suo confezionamento finale, ha secondo me dello sbalorditivo. Molto meglio di quanto non abbia fatto Lucas con i nuovi episodi di Star Wars. Magari prima del film, cercate di leggere la graphic novel.

Insomma, se proprio non sapete che fare questo fine settimana, io vi ho dato due (tre) spunti!

P.S. grazie alle 10-15 persone che, visitando più di due volte al giorno questo blog, hanno fatto sì che questo sitarello sia stato aperto più di 1000 volte in poco meno di un mese! Minna arigato! E se volete farmi un favore, spargete la voce anche agli amici!


5 Responses to “Patapon for Glory!”


  1. 1 Avvocato Taormina
    marzo 14, 2008 alle 1:24 pm

    Da circa dieci minuti questa fanart è diventata il wallpaper di mia moglie, non ti dico altro XD

    P.S. Prima aveva un wallpaper di Death Note con scritto:”Hai mai desiderato, anche solo per cinque minuti, di avere il potere di uccidere chiunque?”… non ci sono più le donne di una volta XD (Meno male XD)

  2. marzo 14, 2008 alle 1:59 pm

    Non mi rammaricherò mai abbastanza per non essere stato presente al tuo matrimonio, Avvocato.

  3. 3 Sheik
    marzo 14, 2008 alle 2:21 pm

    Patapon (assieme a Loco Roco e Echocrome) è uno di quei titoli che mi tenta moltissimo! se il prezzo della psp calasse ancora un po’ potrei prenderla con questi tre bei giocucci…speriamo!

    P.S. sostituire il wallpaper di Death Note?! sacrilegio! che Kira possa avere pietà di lei (io però continuo ad adorare L)

    P.P.S. fai come me, metti il tuo blog tra le schede che si aprono automaticamente di tutti i tuoi browser e di tutti i computer che hai….le visite aumenteranno ancora di più! comunque congratulazioni per il traguardo!
    se vuoi poi aumentare ancora di più le visite comincia a parlare in modo criptico e misterioso della tua vita privata….conosco almeno una decina di persone che non avrebbero nulla di meglio che leggerti e discutere sulle teorie più disparate sulla tua vita!

  4. 4 Fidanzata Fujiko
    marzo 14, 2008 alle 8:16 pm

    どういたしまして! *
    (probabilmente più di 250 visite sono solo opera mia °°)

    …Non vedo l’ora che compri PanPon *_* così posso finalmente giocarci …anche se devo ancora finire Locoroco hahaha

    Ps= Segui il consiglio di Sheik…te lo dice una che è tra quelle persone che non hanno nulla di meglio da fare eccecc =_=;

    *Douitashimashite = Prego.

  5. marzo 16, 2008 alle 8:28 pm

    Ecco, appunto: dovrebbero vietare alle fidanzate di leggere i blog. Falsano solo le statistiche.

    Uno di questi giorni pubblicherò le chiavi di ricerca più utilizzate per arrivare a queste pagine. Un’edificante panoramiche su cosa l’utente medio si aspetta dalla grande rete.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: