25
Feb
08

Torna Street Fighter, due volte.

Aspettare un videogioco e passare attraverso un’ampia gamma di sensazioni e di umori non è cosa rara per un appassionato. Ma devo dire che Street Fighter IV è stato capace di farmi cambiare idea più volte, dal suo annuncio, fino a gettarmi nello stato attuale che, devo dire, mi vede tutto sommato abbastanza indifferente.

A dire il vero, dopo essere passato dall’entusiasmo dell’annuncio alla frenesia del teaser trailer, per poi essere gettato nello sconforto dai primi screenshots, mi sono rassegnato. Ormai ho capito che finchè non ci metterò sopra le mani non potrò esprimere un giudizio compiuto sul titolo.

Sì, perchè insomma, Ken sembra davvero quello di Barbie e… bhè, la mascella di Ryu è imbarazzante. E anche gli altri personaggi non scherzano: non so se devo dare la colpa ai traumatici pomeriggi in cui facevo la guerra con i Masters, ma a me sembra che da un momento all’altro a questi lottatori potrebbero staccarsi braccia e gambe, rivelando un torso di plastica, vuoto e finto come le tette della Marini (sì, Valeria è tutto uno stratagemma per convincerti a commentare nel mio blog).

Però, anche se visivamente è imbarazzante (e se voglio giocare con i bambolotti di plastica metto su un’episodio a caso di Dead or Alive), a vederlo giocato sembra essere dannatamente divertente. E a sentire interviste e opinioni di chi il gioco lo ha – finalmente – provato sulla propria pelle, questo SFIV è un degno capitolo della saga.

La frase che più mi ha colpito, in questi giorni di “hands on” è stata: se non è rotto, non aggiustarlo (versione americana del nostro “squadra che vince non si cambia”). Il concetto è esplicato in un articolo, in cui un entusiasta redattore ci dice che “se avete giocato a Street Fighter 2, fondamentalmente avete già giocato a Street Fighter IV.”

E qui, devo confessare, nel mio cervello ho sentito risuonare il rumore di una frenata a secco. Mi sono riletto la frase un paio di volte e… sì, il tizio intendeva proprio dire che il gioco ha LO STESSO GAMEPLAY (e gli stessi personaggi) e che questa era una cosa positiva. Uhm… non so, ma a me questa logica turba un tantinello.

Sì, perchè in questo stesso periodo CAPCOM sta lavorando alla riedizione in HD di Super Street Fighter 2 Turbo (sia per Xbox 360 che per PS3), rivedendone la grafica, in toto, e aggiornando la giocabilità seguendo le indicazioni ed i suggerimenti di chi, dal ’93 ad oggi, non ha mai smesso di organizzarne tornei. In pratica, più o meno nello stesso periodo dovrebbe uscire la versione riveduta e corretta della MIGLIOR VERSIONE di Street Fighter 2 al costo di 10 euro e, poco dopo, il quarto capitolo, che ha gli stessi personaggi e la stessa giocabilità, ma la grafica in 2 dimensioni e mezzo e costa 60 cucuzze.

Sarò scemo io, ma sento puzza di operazione commerciale.

Tanto più che, dal secondo al terzo capitolo, di cambiamenti ce n’erano stati, eccome. Dal sistema di parry a quello di combo, per non parlare della decisione (coraggiosa) di conservare solo tre storici lottatori, ma introducendo non soltanto nuovi volti più o meno carismatici ma anche differenti stili di lotta e approcci al gioco. Insomma, non sono poi un così grande appassionato della saga, ma mi sento di poter dire che, bhè, se il IV si gioca come il II, abbiamo fatto un passo indietro, non uno in avanti.

Se poi aggiungiamo che i due nuovi personaggi sembrano uscire direttamente dalle versioni EX della serie (mutazioni tridimensionali indegne persino di esistere da tanto snaturavano l’essenza stessa del gioco, con la scusa di cavalcare la moda poligonale del momento)… bhè, scusate ma questo SFIV non mi sembra proprio nascere sotto buoni auspici.

Personalmente, credo che mi godrò alla grande la versione downloadabile di Super Street Fighter 2, aspettando una versione dimostrativa del “nuovo” capitolo. E perchè no? Augurandomi per una volta sinceramente, di aver avuto torto nel mio ostinato scetticismo.

Vogliate scusarmi, ma come dice Nonna Quasicentenaria: “A pensar male si fa peccato, però ci si prende.”


0 Responses to “Torna Street Fighter, due volte.”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: