25
Feb
08

Brutti segni

Sbattere, scendendo, la portiera dell’auto, carico di un ragionevole furore per poi domandarsi, cinque passi più in là PERCHE’ DIAVOLO fossi così incazzato.

Decisamente non è un buon segno.

Facendo finta che i Subsonica non c’entrino, è ancor più preoccupante se si considera che, con le chiavi di casa in mano, ho realizzato che la fonte di tanto risentimento erano i dieci secondi di indecisione della macchina che mi precedeva a tre incroci dal parcheggio. La causa svanisce dalla mente, ma nello stomaco è tutto un fiorire di inneschi di bombe.

Qualche suggerimento creativo (che non implichi l’utilizzo di “abbbondante colla vinilica”, vi prego) su come sfogare un pò di rabbia repressa extra?


0 Responses to “Brutti segni”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: