21
Feb
08

Controllo delle nascite

E poi si domandano come mai in Cina i MMORPG (e World of Warcraft in primis) riscuotono così tanto successo. Ovvio: fanno parte della politica del governo cinese per il controllo delle nascite!
– Grazie a Skizo per l’involontaria segnalazione del filmato –

Per i non anglofoni, in poche parole…

Come molte donne, la nostra protagonista, aveva un problema comunissimo: il suo fidanzato voleva costantemente fare del sesso. Era esasperata, e preoccupata della possibilità di rimanere incinta (probabilmente la coppia del video risiede nella Città del Vaticano, dove notoriamente i contraccettivi sono banditi ed illegali). Tutto questo, manco a dirlo, rischiava di mettere in crisi il rapporto di coppia.

Poi, la scoperta: World of Warcraft e… BANG, passata completamente qualsiasi forma di pulsione sessuale (dovrebbero renderlo obbligatorio per qualche prete troppo arzillo).

Direi che il resto del filmato è abbastanza autoesplicativo, ma ricordate:

“Sessioni prolungate a World of Warcraft possono provocare rigonfiamenti, repentini aumenti di peso e l’uso ripetuto della parola GOBLIN. Inoltre, le vostre fidanzate potrebbero fare sesso con qualcun altro.”


0 Responses to “Controllo delle nascite”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: