20
Feb
08

Ultime parole

Se mai avrò l’occasione di pronunciare ai miei cari le fatidiche ultime parole dal letto di morte – e soltanto in caso io spiri (come mi auguro) per cause naturali – devo assolutamente ricordarmi di esclamare, con tono drammatico:

“…veendicateemi…”


4 Responses to “Ultime parole”


  1. 1 Sheik
    febbraio 21, 2008 alle 1:46 pm

    sulla lapide vuoi una scritta tipo “ve lo avevo detto che mi sentivo poco bene!”

  2. 2 tiamat77
    febbraio 21, 2008 alle 1:54 pm

    Credo di preferire un più laconico “ve lo avevo detto”.

  3. 3 Madness
    febbraio 22, 2008 alle 10:50 pm

    Ma un classico “I’ll be back” pieno stile governatore della california?

  4. 4 tiamat77
    febbraio 22, 2008 alle 10:56 pm

    Uhm, come ultime parole “tornerò” lo trovo un pò macabro (e minaccioso).

    Inciso sulla lapide, invece, ammetto che avrebbe il suo perchè. Specie su ignari passanti timorati di Dio.
    Il fatto poi che nutro simpatie per la cremazione (ma spero di avere ancora un pò di tempo per pensarci su) aggiungerebbe suspance sul “come”.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: